Image Hosted by ImageShack.us
La raccolta delle mie ricette spiegate e fotografate passo passo

27 aprile 2012

CUORI DI RAVIOLI DI MARE CON CREMA DI GAMBERO E FINOCCHIETTO SELVATICO

Print Friendly and PDF

Oggi vi propongo un piatto molto raffinato che ho preparato in occasione del San Valentino scorso ma che avevo buttato nel dimenticatoio e mi ero scordata di postare, il procedimento e' un po' lungo in quanto i ravioli sono home made e quindi richiedono un tempo non indifferente per essere preparati ma alla fine quando li assagerete ne sara' valsa la pena , ve lo garantisco e poi potete sempre surgelarli come faccio io ed averne una scorta sempre disponibile per le vostre cenette romantiche, la vostra meta' ne sara' entusiasta... belli da vedere e buoni da mangiare!!!!



Con questa ricetta partecipo al contest di Dauly del blog "CUCCHIAIO E PENTOLONE"
INGREDIENTI RAVIOLI:

IMPASTO:


300 GR DI FARINA DI SEMOLA (molino chiavazza)

3 UOVA

1 CUCCHIAINO DI SALE

RIPIENO:


COZZE

VONGOLE

CUBETTI DI PESCE SPADA

GAMBERETTI

1 CALAMARO

SCORZA D'ARANCIA Q.B.

PREZZEMOLO O FINOCCHIETTO SELVATICO

UN PO' POLPA DI POMODORO

SALE

PEPE

PEPERONCINO

OLIO

AGLIO

POCO PANGRATTATO (FACOLATATIVO, IO NON L'HO MESSO)

INGREDIENTI CONDIMENTO:


GAMBERONI INTERI

OLIO

AGLIO

PANNA DA CUCINA

FINOCCHIETTO SELVATICO

PEPERONCINO

SALE

PROCEDIMENTO PER I RAVIOLI:


Preparare l'impasto dei nostri ravioli unendo il sale alla farina , poi le uova ed impastare ottenendo un'impasto liscio ed omogeneo e lasciar riposare

Scoppiamo cozze e vongole in 2 tegami diversi e ne conserviamo l'acqua che ne fuoriesce filtrandola per bene (io la filtro con della garza ospedaliera in modo da togliere tutte le impurita')

Nel frattempo in un tegame facciamo rosolare l'aglio intero in 2 cucchiai d'olio e poi lo togliamo
a questo punto aggiungiamo i cubetti di pesce spada e i calamari (OVVIAMENTE PULITI E TAGLIATI A PEZZI) e rosoliamoli poi aggiungiamo i gamberetti sgusciati , le cozze e le vongole precedentemente scoppiate e aggiungendo la polpa di pomodoro, salando, pepando e insaporendo con il peperoncino e prezzemolo.

Lasciar insaporire qualche minuto e allungare con l'acquetta delle cozze e delle vongole filtrata

Lasciar cuocere per una ventina di minuti e mettere a scolare tutti i frutti di mare per qualche ora (devono essere molto asciutti)


Dopo di che' frullare tutto con il frullatore aggiungendo solo alla fine poca scorza d'arancia e a piacere il finocchietto selvatico.



A questo punto la nostra farcia e' pronta e possiamo andare a preparare la sfoglia dei ravioli e riempirla con il nostro impasto dando ai nostri ravioli la forma che piu' ci piace (io ho fatto dei bei cuoricini)


Adesso potete mangiarli subito o congelarli basta usare sempre l'accortezza di surgelarli ad uno ad uno su un vassoio e solo dopo questa operazione metterli nei sacchetti.

PREPARIAMO IL CONDIMENTO:

In una capiente padella mettiamo 2 cucchiai d'olio e lasciamo dorare uno spicchio d'aglio intero andiamo ad aggiungere i gamberoni  e facciamo insaporire qualche minuto aggiungendo sia il sale che il peperoncino, intanto andiamo a schiacciare le teste con lo schiaccia patate e ne ricaviamo un sughetto che metteremo da parte.

A questo punto io ho unito del fumetto di pesce che tengo sempre in freezer sotto forma di cubetti ma potete anche farne a meno se non ce lo avete e passate direttamente ad unire la panna, amalgamate per bene e prendete una parte dei gamberi , insieme al sughetto delle teste che avevamo precedentemente messo da parte e li mettete nel vasetto del minipimer e li frullate cosi' formando una cremina che andrete a ributtare in padella con il resto dei gamberi lasciando ancora assaporare per qualche minuto. Solo a fine cottura unire il finocchietto selvatico (ovviamente opportunamente sbollentato e scolato prima dell'uso).

Adesso possiamo comporre il piatto , ripieno e condimento si sposano a meraviglia.








10 commenti:

Chiara ha detto...

con un ripieno così non possono che essere magnificamente buoni!!! BRAVA

francy ha detto...

un primo piatto favoloso!!!quel ripieno e quella salsina...davvero invitante!

Magda ha detto...

che bontà!! sia il ripieno che la salsa sono divini!!!

✿lafamevienmangiando✿ ha detto...

La foto la dice lunga sulla bontà...mmmmhmhhmhhhhh....buonissimo...grazie ancora per la tua bellissima teglia!! :D

Licia ha detto...

Interessante ricetta,cosa dire ...Buonissimi!!

Chiara ha detto...

ah, dimenticavo..nella mia sezione Premi, te ne ho voluto dedicare uno.. spero di aver fatto cosa gradita. Ciao! ♥

La pasticciona ha detto...

che primo delicato e gustoso !
Come promesso, ho pubblicato sul mio blog la ricetta dedicata a te, utilizzando la pirofila ricevuta in regalo , grazie mille ancora, ciao !

GG ha detto...

Sembrano invitantissimi...e come dici tu, sarà anche una faticaccia farli, ma poi le soddisfazioni sono immense...e se ne può preparare una bella scorta da congelare, brava!
Un bacione e buon 1 maggio, GG

Barbara le Torte di Applepie ha detto...

ecco, non è neanche l'ora giusta ma adesso ho una fame incredibile! che spettacolo!!!!

dauly ha detto...

bellissima ricetta, grazie mille, vado ad aggiungerla ai primi!

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...